PRODOTTI
Home / DORATURA - Preparazione - Preparazione

Colla di Coniglio - Idrosolubile

cod. CDOCOLLAC

La colla di coniglio è un collante naturale, derivato da estratti proteici di origine animale.


Confezione

Cod. CDOCOLLAC     - 1Kg
Cod. CDOCOLLAC25 - 25Kg

Descrizione

Detta anche colla lapin, si presenta sotto forma di grani. Viene utilizzata nella realizzazione di numerosi prodotti per la doratura e per il restauro in genere.


Per la preparazione della colla di coniglio occorre munirsi di un pentolino per doratori, o comunque di un recipiente per il bagnomaria. Mettiamo 100 gr. di colla di coniglio nel pentolino aggiungendo 1 lt. d'acqua; affinché la colla assorba l'acqua il corretto rapporto di diluizione in volume è 1 parte di colla in 15 parti di acqua.


Lasciamo riposare per circa 12 ore.


A questo punto si passa alla fase di cottura o riscaldamento mettendo il pentolino a bagnomaria su di un fornello elettrico fino al completo scioglimento della colla. La temperatura in questa fase non deve superare i 50-60 °C, altrimenti la colla potrebbe perdere le sue proprietà adesive. In questo modo otteniamo la colla madre o colletta, da utilizzare in diverse applicazioni come nella preparazione del fondo, nella tecnica della doratura a guazzo.